ho scoperto solo alle 17 di oggi, quando ivana è arrivata qui dopo le mie nove ore e mezza belle fitte di babysitting, che oggi ho avuto l'onore di assistere (nel senso che ho dovuto pure fare l'assistenza, mica ero solo spettatrice) alle prime due pisciate in piedi del nipoto.
lì per lì ho subito pensato "non è una cosa bella" (come dice lui, sulle prime cose che ha imparato bene/male bello/brutto buono/cattivo). ho pensato che non mi piace per niente. che tra un po' spisciolerà ovunque senza pensare a quanto sta sporcando, a quanto l'idea di degrado che ora hanno di bologna i bolognesi sia legata mica alla criminalità, quanto allo zozzo di bottiglie lasciate in giro e pisciate (di maschi) lasciate in giro. ho pensato che al nipoto non gli voglio più bene, se piscia in giro.
poi l'ho raccontato a sua mamma. pure lei ha detto "fosse per me, sempre seduto. se aspettava me col cazzo che gli insegnavo a pisciare in piedi".
io da adulta, ma anche da giovane, da femmina penso che pisciare in piedi in tante occasioni per me (e noialtre) sarebbe una gran comodità. ma che quella comodità non farebbe di me una bestia. in giro la sfrutterei in situazioni estreme. voialtri invece pare che si fa presto a farvi bestie. che il centro di bologna è pieno di bar in cui noialtre andiamo a fare la pipì, quando ci scappa. che vi detesto e vi sparerei con una cerbottana nel culo, tutte le volte che vi vedo pisciare su un cassonetto in via mascarella, per dire. è piena di bar, via mascarella. piena di cessi. noialtre la fila la facciamo sempre, pensa te. e di mostrare le chiappe mi frega il giusto, il discorso è proprio un altro.
ho pensato a tutto questo, mentre il nipoto pisciava la sua prima pisciata in piedi. gli ho anche chiesto se era sicuro. ha detto di sì e si è impegnato un sacco. mi sa che i nidi bolognesi funzionano assai bene, una disciplina che una madre lavoratrice farebbe fatica a dare. chiudeteli pure i nidi, sì. tagliamo pure i fondi sull'educazione alla civiltà, l'istruzione, la cultura.
comunque. io mio figlio lo farei pisciare seduto. se non altro gli insegnerei a sporcare il meno possibile. ma io un figlio non ce l'ho, non lo faccio e non lo voglio.
e il nipoto è in fase "zia, cosa hai sognato stanotte?". e insegue cirillo per dargli i baci.
(la prossima volta però mi impegno e gli dico che seduto è meglio. tanto mi impegno a spiegargli tutto lo stesso)
(ah: pisciare in piedi non è un reato. centrare il buco è civiltà)

Annunci