l’altro giorno scrivo il post qui sotto riportando alla memoria la mia notte del pratello di tanti tanti anni fa. le cose che ricordo sono tantissime e vive e mica le ho raccontate qui, visto che in fondo parlavo d’altro. però qui dentro me le sono disegnate e ripercorse tutte. tipo la persona da cui andai a comprare la droga, che sulle scale del pratello occupato mi raccontò di come il suo gatto si fosse mangiato tutti i funghetti. ok, sto divagando. il fatto è che quella persona era un vero personaggio bolognese quei tantissimi anni fa, poi non lo si è più visto in giro. o almeno io non l’ho visto per almeno 8-9 anni.

insomma, ieri sera ero all’xm24 e chi ti vedo? proprio quella persona lì. e poi al bar raccatto un volantino che mi incuriosisce.
d’altronde sono tornati i massimo volume, mi pare giusto che torni anche willie tattoo. sindaco. programma:  "Più casino c’è, meglio fuckin’ è!".

sì, sì. aridatece la bologna degli anni novanta 😀

Annunci